Un frame di "Un caffé con bennato" su Facebook Live

“Un caffé con Bennato”, talk-show dall’Università con Facebook Live

Si chiama “Un caffé con Bennato” e sta cominciando ad avere vari fan su Facebook. Come possiamo definirla? Una sorta di mix tra Camera Caffé e un talk-show a ruota (quasi) libera in diretta su Facebook dal Monastero dei Benedettini di Catania, che ospita il Dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università etnea. Un’invenzione? Una sperimentazione? Un nuovo format video? Di sicuro c’è che è stato ideato da due docenti universitari decisamente unconventional: il professore di Sociologia dei media digitali Davide Bennato e il docente di Storia e critica del cinema Alessandro De Filippo e alcuni collaboratori di quest’ultimo.

La “prima” è andata in streaming l’11 marzo e da allora l’esperimento si ripete con una certa puntualità (quando Bennato è a Catania), sempre intorno alle 14,30, focalizzandosi su un tema ed eventuali argomenti connessi. «La diretta su Facebook dura non più di 20-25 minuti – racconta Bennato -. Durante la puntata abbiamo circa 60 di persone in media e 30 commenti. Cifre che possono lievitare perchè il video è disponibile anche dopo la diretta». Un esperimento mediatico di talk-show nell’era della diretta video su Facebook, che prende vita sulla pagina di Bennato.

«L’idea è nata dal fatto che di solito io e Alessandro De Filippo, assieme ai suoi collaboratori, ci troviamo quasi tutti i giorni alla macchinetta del caffè del Monastore gestito da Officine Culturali  a prendere il caffè prima di iniziare le nostre attività pomeridiane – aggiunge Bennato -. Con la scusa del caffè ci confrontiamo su diversi temi a partire da una serie di spunti che ci vengono prevalentemente da Facebook e dai nostri contatti social. Per scherzare loro hanno deciso di chiamare questo momento “un caffè con Bennato”, perchè in queste discussioni di solito sono piuttosto accentratore. Quando Facebook qualche giorno fa ha deciso di rendere disponibile la funzione di diretta live – continua il docente – ho deciso di vedere se “Un caffè con Bennato” potesse essere una specie di strano format online. Così li ho convinti a fare questo esperimento, ci siamo divertiti e adesso è diventato una specie di appuntamento, con delle persone che ci seguono assiduamente». Obiettivo: saggiare le potenzialità di Facebook Live e l’interazione in diretta con chi commenta.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>