cover-ortigia+4

Siracusa, l’economia circolare di Impact Hub e la call Nastro Azzurro

Oggi a Sirausa, appuntamento nella sede di Impact Hub, con “Ortigia + 4 = Economia Circolare”. Alle 19, l’opening del cortile dello spazio di co-working di Impact Hub, dove verrà creato un sistema di economia circolare: parete giardino e 4 metri quadrati di suolo fertile su vasche mobili, con ortaggi e piante aromatiche e un compostiera per la produzione di concime dai rifiuti organici.

Il progetto è curato e sarà presentato da Marco Terranova, l’architetto che da anni si occupa di progettare e costruire con materiali naturali e di recupero (tra i suoi ultimi progetti la Casa del Compost del comune virtuoso di Ferla). Ci saranno anche la startup La.boo che collaborerà apportando il suo know how sulla pianta del bambù, utilizzata come struttura per le rampicanti, Coldiretti Siracusa che sostiene l’iniziativa come sponsor tecnico e gli studenti del master “Il Progetto di Riciclo” che seguiranno lo sviluppo del progetto dalla scelta dei materiali fino alla fase di assemblaggio e montaggio per acquisire la gestione di un processo di economia circolare.

A seguire verrà presentato il concorso che Nastro Azzurro ha promosso assieme ad Hub Italia per cercare nuovi talenti e idee capaci di innovare in modo sostenibile il nostro ambiente, all’interno del programma Ti Porta Lontano, dedicato a progetti imprenditoriali ad alto impatto sociale.

L’obiettivo della call for ideas è infatti quello di selezionare un progetto ad alto impatto sociale, che abbia le potenzialità per diventare un’impresa impegnata sul tema della riduzione degli sprechi con l’obiettivo di riutilizzare, riciclare, ridurre: vetro, allumino, carta, plastica o materiale organico. Tra tutti i partecipanti alla call saranno selezionati tre team che potranno accedere ad un percorso di formazione e tutoring di due mesi all’interno di uno degli Impact Hub italiani. Al termine di questa fase, un vincitore si aggiudicherà un ulteriore periodo di accelerazione di 5 mesi e un premio in denaro di 5.000 euro per le fasi di prototipazione e lancio del prodotto. Le candidature rimarranno aperte fino al 26 luglio.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>